AMD rivela il 16-core, 4.7 GHz Boost del Ryzen 9 3950X: 749 dollari ed arrivo a settembre

 

Il CEO di AMD, Lisa Su, ha recentemente annunciato la nuova serie Ryzen 3000 al Computex 2019 , ma ha fatto un annuncio ufficiale per il Next Horizon Gaming Tech Day a Los Angeles: il 16-core Ryzen 9 3950X a 32 threads per 749 dollari. Questo nuovo processore arriverà sugli scaffali a settembre e, come abbiamo appena visto, ad un prezzo veramente interessante.

Il Ryzen 9 3950X sembra che supererà facilmente il i9-9900K a otto core di Intel sul desktop mainstream, almeno dal punto di vista del core count. Inoltre anche con la serie di prossima generazione di Intel Comet Lake, sembra sulla carta che AMD manterrà questo vantaggio per un bel po’ di tempo. AMD ha già detto che la serie Ryzen 3000 offre una quasi-parità con le prestazioni di gioco offerte dai processori Intel, e l’aggiunta del multi-threaded heft di altri otto core e sedici thread in più potrebbe permetterle di rubare la corona complessiva delle prestazioni sul desktop mainstream, specialmente in applicazioni con thread pesanti, come lo streaming di giochi.

  SEP (USD)
Cores / Threads
TDP (Watts)
Base Frequency (GHz)
Boost Frequency (GHz)
Total Cache (MB)
PCIe 4.0 Lanes (Processor / Chipset)
Launch Date
Ryzen 9 3950X $? 16 / 32 105W 3.5 4.7 72 24 / 16 September
Ryzen 9 3900X
$499 12 / 24 105W 3.8 4.6 70 24 / 16  July 7, 2019
Ryzen 7 3800X
$399 8 / 16 105W 3.9 4.5 36 24 / 16 July 7, 2019
Ryzen 7 3700X
$329 8 / 16 65W 3.6 4.4 36 24 / 16 July 7, 2019
Ryzen 5 3600X
$249 6 / 12 95W 3.8 4.4 35 24 / 16 July 7, 2019
Ryzen 5 3600
$199 6 / 12 65W 3.6 4.2 35 24 / 16 July 7, 2019

 

Il Ryzen 9 3950X ha tutti i tratti distintivi della nuova architettura di AMD, compreso un aumento del 15% dell’IPC dalla microarchitettura Zen 2, ma si abbina a una frequenza di 4.7 GHz, la più alta della serie di CPU presentata al Computex 2019. Ryzen 9 3950X ha due chiplet fusi insieme tramite Infinity Fabric. AMD non ha specificato quanti dei core del 3950X aumentano a 4.7 GHz, senza chiarire se il chip ha lo stesso comportamento di boost standard che vediamo con i modelli Ryzen mainstream attuali. Tuttavia alcuni suppongono che ci sia la possibilità che possa avere un boost quad core. 

La frequenza di base del 3950X è di 3.550 GHz, mentre per Intel come corrispettivo dovremmo parlare del i9-9960X che ha una base di 3.1 GHz e una frequenza di boost di 4.4 GHz, ma ciò che risalta è ovviamente la differenza sostanziale di prezzo, essendo che la CPU di Intel è venduta a quasi 2.000 euro. 

Anche la valutazione del TDP di 105W di AMD è una considerazione importante. AMD e Intel specificano le loro valutazioni TDP in modo diverso; Intel misura il TDP alle frequenze di clock di base, che spesso porta a un numero sottovalutato a causa di un consumo energetico molto più elevato quando il processore è in stato di alta potenza. Invece AMD utilizza quella che è probabilmente una metrica più chiara che consiste nel misurare il TDP durante il pieno utilizzo del chip. In breve, ciò significa che il Ryzen 9 3950X dovrebbe essere un chip incredibilmente efficiente dal punto di vista energetico, quindi il raffreddamento dovrebbe essere un compito relativamente semplice e ci dovrebbe essere un ampio margine per l’overclocking del chip.

Come gli altri modelli della serie 3000 Ryzen, il 3950X supporterà completamente PCIe 4.0 e verrà inserito nelle schede madri AM4 socket. A prescindere dalle prestazioni potenziate di questa CPU, AMD ha adattato l’architettura Zen di seconda generazione per fornire una grande spinta a una serie di carichi di lavoro comuni, come i giochi. Il raddoppio della cache L3 di AMD per chiplet porta a 72MB di cache L3 per il 3950X. Questa cache più grande aumenta la quantità di dati che il processore può mantenere, vanificando così l’impatto della latenza degli accessi alla memoria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *