Gli italiani e le vacanze (Demopolis)

Sondaggi politici: gli italiani e le vacanze, secondo Demopolis

Obiettivo mare, informandosi via internet e puntando a risparmiare il più possibile. E’ questo il profilo dell’italiano medio in vacanza nell’estate 2016, secondo un sondaggio condotto da Demopolis su un campione di 1000 maggiorenni. Il modo migliore per informarsi e per scegliere le proprie vacanze è – inevitabilmente, nell’era dell’informatizzazione – il web. Più di 3 italiani su 4 pianificano le proprie vacanze prediligendo l’informazione via internet, mentre meno di 1 su 5 si rivolge alle classiche agenzie viaggi e tour operator.

La destinazione innanzitutto. Quella privilegiata dai nostri connazionali è il mare, preferito da 2 italiani su 3. Le spiagge hanno un appeal superiore anche al patrimonio culturale, storico e paesaggistico dello stivale.

L’aspetto più importante da tenere in considerazione nella progettazione delle vacanze è il portafogli. Un risultato che sicuramente non sorprende, in un momento di persistente incertezza economica. A dare particolare importanza alla possibilità di effettuare vacanze low cost sono 7 italiani su 10.

La metà dei nostri connazionali pone l’accento anche sulla possibilità di raggiungere facilmente le località turistiche. Meno coloro che si focalizzano sulla questione sicurezza e sulla qualità di servizi e strutture, divertimenti ed offerta enogastronomica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *